Perchè le penne dei volatili sono impermeabili?

Gli uccelli, tranne i ratiti, alla base della loro ultima vertebra, detta porta-coda, hanno l’uropigio (dal greco oura – coda e puge – estremità) che è una ghiandola prominente adiposa.
Più sviluppato nelle specie acquatiche, l’uropigio ha la funzione di secernere un liquido oleoso denso, che l’animale distribuisce sulle proprie penne con il becco, rendendole del tutto impermeabili.
Questa operazione è molto importante in particolare per quelle specie che, come le anatre, per cibarsi si immergono continuamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...