Perché non è vero che i cavalli dormono in piedi?

La credenza popolare secondo la quale i cavalli dormirebbero in piedi è sostanzialmente falsa ed è dovuta al fatto che è raro vedere un equino dormire sdraiato mentre invece lo immaginiamo sempre ritto sulle zampe. Di fatto i cavalli, che comunque sono in grado di riposare stando sulle zampe, hanno un ritmo sonno-veglia molto diverso dagli uomini, caratterizzato da brevi pisolini distribuiti nell’arco delle 24 ore. Per far ciò i quadrupede si accuccia a terra ripiegando le zampe per i sonnellini leggeri e si sdraia su un fianco durante il sonno Rem, cioè quello più profondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...