Perché nel giorno dell’Epifania c’è la tradizione della Befana?

Il nome Befana è una storpiatura di Epifania (dal greco manifestazione intesa come quella del bambino Gesù), ossia la festa che si tiene il 6 gennaio. La sua immagine (una vecchia che vola sulla scopa e dispensa doni ai bambini) origina dalle antiche tradizioni pagane legate ai riti di fine anno. In antichità, infatti, 12 notti dopo il solstizio invernale, in coincidenza con il nuovo anno lunare, si celebrava la morte e la rinascita di Madre Natura, raffigurata col fantoccio poi bruciato di una vecchia. La Chiesa condannò queste usanze “sataniche” tanto che col tempo la Vecchia, pur mantenendosi benevola, ha preso l’aspetto di una strega.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...