Perchè New York si chiama la grande mela?

La prima volta che New York venne associata a quest’immagine fu nel 1909 da Edward S. Martin nel libro “The Wayfever in New York”. Nel suo saggio lo scrittore paragona lo stato di New York ad un melo le cui radici provengono dalla valle “proletaria” del Mississippi, mentre la città ne è il “frutto aristocratico”.
Big Apple fu poi riproposto dal cronista sportivo John Fitzgerald che lo sentì da due stallieri afroamericani, che definivano così l’ippodromo novayorkese.
Infine, il termine fu ripreso negli anni ’70 dall’ufficio del turismo locale che lo usò nella campagna di promozione di New York City ovvero Manhattan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...