Resti del tempio di Ramses II scoperti nei pressi del Cairo

Rammumy.jpg
Public Domain, Link

E’ una scoperta di cinque anni fa. Nel 2012, un team archeologico egiziano-ceco ha scoperto delle prove della presenza di un tempio nella necropoli di Abusir a sud-ovest della capitale del paese. Ora, secondo il Ministero delle Antichità dell’Egitto, la squadra in quell’occasione aveva scoperto i resti di un tempio di 3.200 anni fa di Ramses II.
Come Callum Patton di Newsweek osserva, il tempio, che si trova in Abusir, era di circa 52 metri di lunghezza e 30 di larghezza ed fu probabilmente costruito tra il 1279 e il 1213 a.C. (il regno di Ramses II). Sebbene rimangano oggi solo le fondamenta di mattoni di fango, gli archeologi sono stati in grado di raccogliere dettagli sulla struttura una volta impressionante.
Un grande corridoio d’ingresso si apriva in una sala piena di pilastri. Parti delle sue pareti erano dipinte di blu (nonostante l’aspetto grigio delle loro rovine oggi, molti templi ed edifici egiziani erano dipinti in colori vivaci). Proseguendo nell’edificio, c’era un santuario diviso in tre stanze dove avrebbe avuto luogo il culto. Sui resti del tempio sono state trovate incisioni raffiguranti gli dèi del sole incluso Ra. Questi dettagli forniscono indizi sui tipi di culto che avrebbero avuto luogo lì, afferma Mirsolave ​​Barta, direttore della missione ceca.
La scoperta del tempio di Ramses II fornisce testimonianze uniche sull’edilizia e le attività religiose del re nella zona di Memphi e allo stesso tempo mostra lo stato permanente del culto del dio di sole Ra venerato in Abusir fin dalla quinta dinastia e in seguito nel nuovo Regno“, dice Barta in un’intervista con l’outlet egiziano Ahram Online.
Ramses II governò l’antico Egitto per 66 anni fino alla sua morte nel 1213 a.C. Conosciuto come uno dei più grandi faraoni dell’Egitto, ha costruito un imponente numero di monumenti per sé durante la sua vita che, come questo tempio, gli archeologi continuano a scoprire oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...